Condizionatore portatile Trotec: modelli affidabili e attenti ai consumi

condizionatore portatile TrotecComprare un buon condizionatore portatile è essenziale. Acquistarne uno scadente significa spendere inutilmente i propri soldi, ritrovandosi con un prodotto che non raffredda come dovrebbe. Per questo noi ti consigliamo di scegliere solo climatizzatori di qualità e dal marchio affidabile. Per affidare la freschezza della tua casa o del tuo ufficio, in “mani sicure”. Di certo uno dei marchi di cui puoi fidarti è Trotec.
Il condizionatore portatile Trotec, oltre ad assicurare un raffrescamento dell’ambiente rapido, tiene d’occhio pure il consumo di energia elettrica. Quindi, se cerchi un prodotto efficace e attento ai consumi, il climatizzatore Trotec fa al caso tuo. E nei prossimi paragrafi scopriremo le caratteristiche principali, i modelli e i prezzi.

Ecco a te tre offerte inerenti i condizionatori portatili Trotec. Se attive e se i prodotti sono ancora disponibili, potrai usufruirne per risparmiare.
 
Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 11:33

Miglior climatizzatore portatile Trotec senza unità esterna: Pac 2010 E

Tra i migliori climatizzatori portatili Trotec senza unità esterna citiamo il Pac 2010 E. lo abbiamo selezionato per il buon rapporto qualità prezzo. Modello da 7200 btu appartenente alla classe di risparmio A. Elettrodomestico dal basso consumo energetico (stimato in 0,8 kw/h).
Tra le sue funzioni troviamo la modalità Fan dove il climatizzatore regola da sé la velocità di ventilazione in base alla temperatura dell’ambiente. E grazie al timer puoi scegliere tu quando deve accendersi o spegnersi il climatizzatore.
Presente anche la modalità notturna, così da abbassare la velocità e godere di un maggior silenzio. Rumorosità minima di 50 db che possiamo equiparare ad una conversazione non certo “agitata”.
E se vuoi saperne di più sul Trotec Pac 2010 E ti basta cliccare qui.

Miglior climatizzatore portatile Trotec con unità esterna: Pac 4600

Senza ombra di dubbio tra i migliori climatizzatori con unità esterna Trotec non possiamo non citare il Pac 4600. Elettrodomestico in grado di raffreddare anche ambienti di ben 50 mq, ciò perché vanta una potenza di 14500 btu. Inoltre, è dotato del termostato, quindi puoi decidere tu il livello di temperatura che deve essere raggiunto nella camera. Per non parlare poi della distribuzione omogenea dell’aria grazie alla modalità swing.
Queste e altre caratteristiche potrai scoprire leggendo la recensione completa (clicca su Trotec Pac 4600 per leggerla).

Miglior climatizzatore portatile Trotec senza tubo: Pae 21

Con il Trotec PAE 21 non avrai a che fare con nessun tubo da far fuoriuscire dalla finestra, ma di certo minori sono le prestazioni di raffreddamento.Infatti, il Pae 21 è decisamente più efficace di un ventilatore ma meno efficace di un climatizzatore monoblocco o con unità esterna.
Specificato ciò, segnaliamo come tale modello vanti un serbatoio da 5,6 litri che puoi riempire con acqua o tavolette di ghiaccio. Capienza che assicura un funzionamento massimo di 7 ore, salvo poi procedere con una nuova ricarica di acqua o ghiaccio.
Consumi davvero bassi (50 watt di potenza assorbita) e costo non certo elevato [come puoi vedere qui].

Condizionatori portatili Trotec: le caratteristiche

Il condizionatore portatile Trotec è facilissimo da trasportare perché è dotato di apposite maniglie laterali e di ruote pluridirezionali. Inoltre, presenta non solo la funzione di “condizionatore”, ma anche la funzione ventilatore (con velocità regolabile) e la funzione deumidificatore. Come puoi constatare con il Trotec Pac 2000 S.
In base al modello acquistato potrai disporre di un climatizzatore più o meno potente. Ad esempio optando per il Pac 4100 E Trotec è possibile rendere più freddo pure un ambiente di ben 40 mq.

Potrai gestire il condizionatore portatile o tramite l’apposito pannello di controllo o tramite il telecomando, per una gestione pure a distanza.
Disponibile anche la funzione timer. Se, ad esempio, vorrai trovare una determinata stanza rinfrescata prima che torni a casa, potresti impostare l’orario il tempo di accensione del condizionatore portatile Trotec  prima di uscire. Quando tornerai a casa, il climatizzatore si sarà già acceso, facendoti trovare un ambiente fresco. Funzione che puoi trovare con il Trotec Pac 2000 E.

Alcuni condizionatori Trotec, sono dotati del termostato, ciò significa che sei tu a gestire il clima in casa scegliendo qual è la temperatura da raggiungere. Beneficio che puoi sfruttare con il Pac 2010 S Trotec.
Da segnalare anche la “filtrazione dell’aria” che restituisce all’ambiente un’aria ancora più pura.
Elettrodomestici che soddisfano anche dal punto di vista dei consumi energetici, La classe di efficienza energetica per i condizionatori Trotec monoblocco è la A. Nei modelli con unità esterna troviamo invece anche elettrodomestici di classe B.

Climatizzatori portatili senza tubo Trotec: le caratteristiche

Eviteremo di ripetere un concetto più volte affrontato nel nostro siti, quindi ci limitiamo a dire che i condizionatori senza tubo in realtà sono dei rinfrescatori evaporativi che vanno usati come se fossero dei ventilatori (solo decisamente più prestanti). Specificato ciò, i modelli Trotec sono belli da vedere e possono essere usati anche come umidificatori o come ventilatori.
Si può scegliere tra più modalità di ventilazione e grazie alle alette mobili l’aria viene distribuita in modo uniforme.
Dobbiamo evidenziare un’altra differenza che vi è tra tali dispositivi e i climatizzatori portatili Trotec con unità e senza, ovvero il prezzo. I condizionatori senza tubo Trotec costano meno, come puoi constatare qui.

Trotec condizionatore portatile: opinione finale

Per quanto riguarda il lato economico del condizionatore portatile Trotec, possiamo dire che i modelli in vendita vantano dei costi minori rispetto ai climatizzatori di altri blasonati brand. Ciò è un punto a favore che ci fa apprezzare ancor di più questo brand che concorre con altri blasonati marchi eguagliandone la qualità e abbassando i prezzi.

Search