Argo Polifemo: costi e differenze tra i vari raffrescatori della stessa linea

Argo PolifemoArgo non è solo specializzata nella realizzazione di sistemi di raffreddamento come i climatizzatori, ma trovano sempre più riscontro i rinfrescatori. Tra questi una delle linee più apprezzate del brand è di certo Argo Polifemo. Quindi, non esiste un solo Polifemo, ma ne esistono di diversi modelli che comunque non vantano tra loro differenze così abissali, tanto che pure i costi non subiscono troppe oscillazioni. E nel nostro articolo descriveremo proprio le caratteristiche di questi raffrescatori evaporativi e valuteremo pure i migliori modelli.

Argoclima Polifemo: i migliori modelli

Come detto, non c’è solo un singolo raffrescatore evaporativo Argoclima Polifemo. Ne sono presenti più di uno e tra questi noi ne abbiamo scelti tre giudicandoli come i migliori di questa serie. Dei tre rinfrescatori (erroneamente conosciuti pure come condizionatori portatili) potrai subito scoprire i prezzi.

Di seguito ecco le offerte che ti permettono di acquistare i seguenti raffrescatori evaporativi Argo Polifemo ad un prezzo più basso!
 
Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2019 22:05

Raffrescatore Argo Polifemo: caratteristiche e modelli

Innanzitutto è bene conoscere quali sono le caratteristiche che accomunano tutti i modelli Argoclima Polifemo. Tra queste citiamo che l’obiettivo di questi rinfrescatori non è solo quello di rinfrescare l’ambiente, ma anche quello di purificare l’aria (ciò per merito del doppio sistema di filtrazione).
Sono disponibili più modalità di ventilazione in base alle proprie necessità (come ad esempio quella sleep per la notte) e puoi gestire le medesime (e le altre impostazioni) non solo interagendo con l’apposito pannello di controllo, ma anche con il telecomando. Tutti gli Argo Polifemo sono pure dotati di apposito filtro antipolvere e di timer (quest’ultimo programmabile per più o meno ore in base al raffrescatore Polifemo che deciderai di acquistare).

Argoclima Polifemo: il modello “originario”

Al di là delle caratteristiche già citate in precedenza e che comunque accomunano tutti gli Argo Polifemo, il modello originario non presenta nulla di nuovo. Possiamo solo aggiungere che il timer è programmabile fino a 7,5 ore (minimo 0,5 ore).
A meno che le altre versioni non siano in offerta, il modello originario è il meno costoso tra i rinfrescatori evaporativi Argoclima Polifemo [scopri qui il prezzo].

Argo Polifemo Drip

Il Polifemo Drip è anche un nebulizzatore di micro particelle e il timer può essere impostato da 1 ora fino ad un massimo di 9 ore. A cambiare è pure il design che, a nostro avviso, risulta più elegante con il bocchettone d’aria che non è più la parte terminale del raffrescatore, ma è in una posizione un po’ più centrale.
Il pannello di controllo è dotato di comandi soft-touch e le varie impostazioni possono essere visualizzate sul display digitale.
Vuoi saperne di più?
Allora clicca su Argo Polifemo Drip e leggi la nostra recensione.

Argo Polifemo Teddy

Molto diverso dagli altri soprattutto per un design che definire “curioso” è dire poco. Vanta una forma allungata e più compatta [vedi qui il design e il prezzo] rispetto alle versioni precedenti degli Argoclima Polifemo. Al di là di questo aspetto particolare, vanta il timer (regolabile fino a 7,5 ore) e la funzione ionizzatore. Capacità del serbatoio superiore rispetto ai modelli descritti finora (ben 4,1 litri contro i 2,5 litri).

Argo Polifemo Ion

Ciò che caratterizza il raffrescatore Argo Polifemo Ion è la funzione ionizzatore che consente di mantenere l’aria ancora più fresca e più pura. Inoltre, dopo 15 ore di uso continuo il raffrescatore si spegne automaticamente. In questa versione del rinfrescatore Polifemo il timer può essere impostato da 1 fino a 8 oreCapacità serbatoio di 7 litri.
Il design risulta più semplice dei precedenti e probabilmente sarà anche più apprezzato da chi vede nella semplicità un’eleganza inarrivabile. E se vuoi scoprirne prezzo e caratteristiche dell’Argo Ion clicca qui.

Argo Polifemo Ion Silver

Che differenza c’è tra il raffrescatore evaporativo Argoclima Polifemo Ion e il modello Argoclima Ion Silver?
Beh non c’è nessuna differenza tecnica, semmai estetica. Attenzione però, diversità che non è  presente nella struttura fisica del prodotto, ma nel colore che in tal caso non è più bianco, bensì argento.

Argo Polifemo Class

Si distingue dai modelli precedenti per il design. Le rotelle, i piedini di appoggio e la maniglia superiore lo rendono simile, per certi versi, ad un trolley. Ciò lo rende facilissimo da spostare.
Per il resto il raffrescatore si spegne automaticamente dopo 15 ore di utilizzo, in caso di black-out si riavvia da solo senza perdere le impostazioni originarie e il timer è regolabile fino a 8 ore.
Per saperne di più leggi la recensione completa cliccando su Argo Polifemo Class.

Argo Polifemo Class White

Ci sono differenze tecniche tra il raffrescatore evaporativo Argo Polifemo Class White e il modello “solo” Class?
No, tecnicamente non ci sono differenze. L’unica diversità sta solo nel diverso colore. Come si intuisce già dal nome, questo rinfrescatore è bianco, mentre il precedente era di colore argento.

Search