Condizionatore portatile da 8000 btu: i modelli consigliati

condizionatore portatile da 8000 btuIn questo articolo segnaleremo quelli che per noi sono i tre migliori condizionatori portatili da 8000 btu. Solitamente, con un climatizzatore di tale capacità si riesce a raffreddare una stanza di circa 25 mq. Ma come scritto più volte (anche nell’articolo relativo al calcolo dei btu necessari per raffreddare una determinata camera) tale capacità dipende anche dal livello di isolamento della stanza. Di conseguenza anche il tubo di scarico deve essere installato in modo adeguato, così da non far entrare l’aria calda dall’esterno.
Premesso ciò, possiamo adesso passare alla nostra selezione.

Prima dei tre migliori climatizzatori portatili da 8000 btu da noi consigliati, puoi anche valutare le seguenti offerte in basso.
 
Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2019 12:01

Miglior condizionatore portatile da 8000 btu ecologico: Clatronic CL 3672

Tra i climatizzatori meno costosi citiamo Clatronic CL 3672. Questo condizionatore portatile da 8000 btu può essere utilizzato anche come ventilatore e deumidificatore. Accensione e spegnimento possono essere impostati fino a 24 ore (grazie all’apposito timer). I consumi non sono eccessivi, visto che si parla di un elettrodomestici di classe energetica A (consumo stimato di 900 w/h).

In dotazione con l’acquisto del condizionatore portatile Clatronic CL 3672 [qui puoi vedere prezzo e disponibilità] troviamo il telecomando (già incluse le batterie), il tubo di scarico e la guarnizione per la finestra.
Segnaliamo che utilizza il gas refrigerante R290 (non il gas R410), di conseguenza dimostra di essere un elettrodomestico più ecologico. Anche per quest’ultimo motivo non possiamo non valutare come ottimo il rapporto qualità prezzo.

Miglior condizionatore portatile da 8000 btu dal design elegante: Argo Nuk

Non ci sono tante differenze tra Argo Nuk e il condizionatore portatile Clatronic che abbiamo citato poco sopra. Anche in tal caso troviamo funzioni come il timer e la gestione a distanza tramite il telecomando. Pure questo climatizzatore è adatto come ventilatore e deumidificatore e utilizza il gas refrigerante più ecologico (R290).
E allora quali sono le differenze tra i due condizionatori portatili?
Le diversità riguardano il design e i consumi energetici. Per quanto riguarda l’aspetto estetico di Argoclima Nuk dobbiamo ammettere che, per il nostro personale gusto, questo modello è più bello ed elegante del Clatronic. Ciò anche grazie alla finitura bianca.
Per ciò che concerne invece i consumi, Argo Nuk vanta una potenza assorbita di circa 800 watt orari.
(100 watt in meno del climatizzatore monoblocco Clatronic CL3672). E se di questo condizionatore portatile da 8000 btu vuoi conoscere prezzo e disponibilità, puoi cliccare qui.

Miglior condizionatore portatile da 8000 btu automatico: Dolceclima Compact 8

Anche con Olimpia Splendid Dolce Clima Compact 8 ci troviamo di fronte ad un condizionatore portatile da 8000 btu che può essere utilizzato sia come deumidificatore e sia come ventilatore (più velocità selezionabili). Modello di classe A, i cui consumi sono di 800 watt all’ora.
Tra le varie funzioni citiamo la modalità sleep e la modalità automatica. Quest’ultima permette di far gestire al condizionatore portatile il fresco nel tuo ambiente domestico (quindi fa ciò in modo autonomo così da evitare gli sprechi energetici).
Di tale climatizzatore monoblocco Olimpia Splendid abbiamo anche scritto un’approfondita recensione che ti invitiamo a leggere cliccando su Dolceclima Compact 8.

Search