Condizionatore portatile caldo freddo: l’ideale per tutte le stagioni

condizionatore portatile caldo freddoHai bisogno di un climatizzatore portatile, non solo per l’estate, ma anche per l’inverno?
Allora, non lasciarti sfuggire il condizionatore portatile caldo/freddo. Grazie a questa innovativa funzione, potrai beneficiare di temperature basse in estate e di temperature alte in inverno. Con in più, il semplice vantaggio di poter spostare il tuo condizionatore, in ogni stanza del tuo appartamento.
Il freddo e il caldo saranno un lontanissimo problema per te. Potrai goderti rilassanti pomeriggi in compagnia della tua famiglia. Resta solo da scegliere, quale tipologia di condizionatore portatile fa più al caso tuo.
Desideri un climatizzatore portatile più potente, che abbia un condensatore da porre all’esterno della stanza che andrai a riscaldare o rinfrescare?
Allora, non potrai fare a meno di un condizionatore portatile con unità esterna. Dovrai solo far passare il tubo dalla finestra per godere dei suoi vantaggi.

Desideri un climatizzatore portatile che abbia tutto compreso in un solo monoblocco?
Allora, non potrai fare a meno del condizionatore portatile senza tubo. In questo caso, il tubo citato in precedenza, è sostituito da un piccolo flessibile.  Le dimensioni sono così minute, che si può far passare il flessibile dalla finestra, lasciando quest’ultima semi-aperta.

 

Condizionatore portatile con pompa di calore: come funziona

Abbiamo specificato a cosa serva un condizionatore portatile caldo/freddo. Non ci resta che descrivere come riesce ad emanare sia aria fredda che aria calda. Beh, il funzionamento è semplicissimo da spiegare. Questo avviene perché questi climatizzatori sono dotati di pompa di calore, che permette di diffondere il calore all’interno del tuo ambiente domestico.
Quindi, se non vuoi installare un costosa stufa a pellet, o vuoi un rinforzo per il tuo riscaldamento, il condizionatore portatile con pompa di calore fa proprio al caso tuo.

 

Condizionatore portatile caldo freddo: prezzi

Il condizionatore portatile caldo freddo ha un prezzo superiore rispetto ad un semplice condizionatore portatile. Questo è innegabile, visto che avresti a disposizione una doppia funzionalità e un doppio servizio. Non dovresti utilizzare il tuo condizionatore portatile con pompa di calore solo d’estate, ma potresti usarlo pure d’inverno.
La valutazione delle tue esigenze è fondamentale. Se disponi già di un buon sistema di riscaldamento, prendere un condizionatore portatile caldo/freddo diventa inutile. Al contrario, se non hai un buon sistema di riscaldamento o di raffreddamento, allora un condizionatore portatile caldo/freddo diventa quasi una necessità.
Un ultimo accorgimento è quello di affidarti solo a marchi di qualità. Solo così sarai sicuro di aver scelto un ottimo prodotto per la tua casa. Non farti attrarre dai prezzi fin troppo vantaggiosi di certi oggetti elettrici che, il più delle volte, nascondono dei difetti non visibili ad occhio nudo.
Meglio affidarsi a marchi come: Pinguino De Longhi, Zephir, ArgoclimaOlimpia Splendid.

In basso i prodotti migliori che a noi hanno convinto, se però non convincono te, clicca qui e scopri tutti gli altri a disposizione.

Basandoci sul miglior rapporto qualità prezzo, abbiamo selezionato per te i migliori 3 condizionatori portatili. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2018 1:22
Search